Chi sono

profilo

Sono Dalila Mecozzi, ostetrica libero professionista e svolgo la mia attivitànella zona dei Castelli Romani e nell’area del centro di Roma.

Mi sono laureata nel 2011 presso l’Universitàdegli studi di Roma Tor Vergata e nel 2013 ho conseguito la laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche con una tesi sperimentale riguardante il bisogno di salute della popolazione carceraria femminile.

Durante il tirocinio ho avuto la fortuna di svolgere la mia attivitàin diverse strutture del territorio, ed èproprio qui che ho potuto rendermi conto dell’autonomia della figura ostetrica.

Amo il mio lavoro e grazie ad esso ho la fortuna di venire a contatto con donne di tutte le età, sostenendole nei cambiamenti ed in ogni fase della loro vita.

Accompagno le donne e le coppie nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel post parto, aiutandoli ad acquisire consapevolezza e sicurezza.

Sono un’ostetrica riabilitatrice del pavimento pelvico, seguo le donne nel percorso della rieducazione e prevenzione perineale, dalla fase dell’adolescenza fin oltre la menopausa, accompagnandole alla scoperta di un mondo intimo e pieno di risorse.

Credo nel rapporto speciale che si viene ad instaurare con le donne nei momenti di transizione della loro vita e perchéspero di poter essere loro d’aiuto e di sostegno in casi di bisogno.

Sono insegnante di Pilates, disciplina che insegno con dedizione sia in gravidanza che al di fuori di essa, poichéaiuta la conoscenza del proprio corpo e delle proprie capacità endogene.

Mi occupo, inoltre, come Operatore di Blsd, di svolgere corsi di disostruzione delle prime vie aeree e di Rianimazione Cardio Polmonare, in quanto credo sia fondamentale istruire ed informare le persone al concetto di Emergenza e Soccorso.

 

Curriculum Vitae

Mi piace evidenziare che il profilo di Dalila è davvero molto articolato, e la sua presenza diventa fondamentale dalla gravidanza ai primi mesi di vita dei bimbi, fino al ritorno in forma di noi mamme 🙂 Oltre ad essere un’ostetrica preparatissima ed un’ottima consulente, Dalila è prima di tutto una persona ricca di energie positive, che sono certa contageranno chi avrà la fortuna di conoscerla e di percorrere un “tratto di strada” con lei. (Mamma di Nina A.D.C)

E’  una specialista attenta alle esigenze di ognuno,preparata e disponibile,chiara nelle spiegazioni. Grazie! (coppia seguita durante la gravidanza)

Professionale, ma allo stesso tempo trasmette sicurezza e soprattutto serenità.

Un grazie speciale! (coppia partecipante al corso preparto)

Grazie per la tua disponibilità, professionalità e ..simpatia!

 

Chi è l’ostetrica?

sda_5847

Quando si pensa alla figura dell’ostetrica, la maggior parte delle persone è portata a pensare che sia colei che fa nascere i bambini, altri ancora non hanno un’idea molto chiara.

L’ostetrica èla figura professionale vicina alla donna durante la fase fertile, in gravidanza e durante la menopausa. Queste competenze sono stabilite dal decreto legge n.740 del 14 settembre 1994 che individua nell’Ostetrica “…l’operatore sanitario che, in assoluta autonomia assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, parto e puerperio, conduce e porta a termine parti eutocici con propria responsabilità e presta assistenza al neonato…partecipa alla preparazione psico-profilattica al parto…ai programmi di assistenza materna e neonatale”

L’ostetrica eroga assistenza con propria responsabilitànell’ambito:

Del percorso nascita (periodo preconcezionale,gravidanza, parto e puerperio, allattamento);

Nelle situazioni di fisiologia e patologia per quanto di sua competenza,nella prevenzione , diagnosi e cura e riabilitazione delle patologie ginecologiche.

L’ostetrica/o, per quanto di sua competenza, partecipa:

ad interventi di educazione sanitaria e sessuale sia nell’ambito della famiglia che nella comunità;

alla preparazione psicoprofilattica al parto;

alla preparazione e all’assistenza ad interventi ginecologici;

alla prevenzione e all’accertamento dei tumori della sfera genitale femminile;

ai programmi di assistenza materna e neonatale.

L’ostetrica conosce profondamente l’armonico funzionamento del corpo, in particolare della donna; il suo compito infatti èquello di osservare con occhi attenti che tutto vada rientri nel normale sviluppo fisiologico, con la capacitàdi riconoscere situazioni potenzialmente patologiche. Lavora spesso in équipe e nel caso insorgano delle problematiche collabora con il medico ginecologo.

Promuove l’informazione, la conoscenza del proprio corpo, il rispetto verso l’altro e la salute psico-fisica, per questo si occupa di educazione alla sessualità e alla affettivitànelle scuole.

Durante il periodo del concepimento e della gravidanza assiste, consiglia ed accompagna la donna e la coppia; segue per i 9 mesi le Donne, che non riportano patologie o fattori di rischio, controllando ad ogni visita lo stato di salute materno e fetale dando anche molto spazio all’ascolto della coppia.

Conduce i corsi di Accompagnamento alla Nascita autonomamente e in collaborazione con altri professionisti.

L’ostetrica assiste la coppia durante il travaglio, offrendo sostegno e aiuto nel superare il dolore, attraverso l’uso dell’acqua calda, del tocco, del massaggio, della libera espressione, cercando e provando la soluzione migliore per quella situazione, garantendo l’intimitàdella coppia, favorendo un ambiente accogliente, sostenendo la Donna nell’assumere diverse posizioni, controllando sempre i segni di salute della madre e del feto durante questo momento tanto importante quanto impegnativo.

Assiste la Donna durante il parto e accoglie il neonato. Accompagna la Triade (mamma, papàe bambino) nei primi momenti con il bambino, affiancandoli durante la prima poppata, l’avvio e il proseguimento dell’allattamento al seno.

L’ostetrica offre la sua professionalitàdurante il periodo del puerperio (i primi 40 giorni dalla nascita) in quanto si occupa di assistenza domiciliare, prestando molta attenzione alla salute materna, all’allattamento e alla relazione mamma-bambino, prevenendo alcune lievi problematiche che potrebbero insorgere come le ragadi al capezzolo o il baby-blues; organizza i gruppi anche dopo il parto, i quali rappresentano un punto di riferimento e ritrovo molto importante per le mamme.

Per l’ostetrica è fondamentale LA PROMOZIONE, IL SOSTEGNO E L’ATTIVAZIONE DEL POTENZIALE DI SALUTE DELLE PERSONE ASSISTITE.

“La salute e il benessere delle donne sono di grandissima importanza oltre che per le donne stesse anche per la salute e il benessere delle generazioni successive”(OMS-1994)

 

Dicono di me

 

07 Gennaio 2018 – Giorno importantissimo per la nostra vita…. ci hai aiutato a completare la famiglia….. quel pezzettino che ci mancava…
Grazie perché mi hai presa per mano e mi hai accompagnata nel momento più emozionante della mia vita e l’hai fatto proprio come immaginavo: con dolcezza comprensione competenza e tanto AMORE….. mi hai guidata,rassicurata e hai sempre trovato le parole giuste per incoraggiarmi durante il travaglio e il parto…..
Auguro di cuore a tutte le donne che daranno alla luce i loro figli di poter avere la straordinaria occasione di incontrare un ostetrica speciale come l’ho incontrata io…… un abbraccio forte da mamma papà e MATTEO

Francesca P.

22 dicembre 2017 – Il mestiere del genitore si dice sia il più difficile del mondo per tutto quello che si affronterà. Un universo nuovo fatto di emozioni, preoccupazioni, ansie, gioie e responsabilità verso quello che ormai dal momento della nascita in poi sarà la principale prospettiva di una mamma o di un papà: il benessere e la salute del proprio figlio. Spesso, come in tante cose di ogni giorno, ci si dimentica che il successo di quello che facciamo dipende da come quel qualcosa lo iniziamo, dalle fondamenta dei nostri comportamenti e delle nostre azioni. Un concetto cosi semplice che basterebbe tenere a mente nel momento in cui una notizia ti può cambiare la vita per sempre: scoprire di aspettare un figlio. In quei giorni la razionalità non è certo facile da mantenere e spesso si cerca aiuto in buona fede in famiglia, tra gli amici e i parenti per avere consigli, spiegazioni o semplicemente parole di conforto. Non è sbagliato chiedere aiuto a chi abbiamo intorno, è umano, ma è li che rischiamo di commettere i primi errori. Noi anche abbiamo iniziato cosi la nostra avventura di genitori, ma il caso (o meglio la fortuna) ha voluto che, uno di questi consigli di amici, ci indirizzasse verso la persona giusta per intraprendere questo cammino nel migliore dei modi possibili e soprattutto fin dall’inizio: La nostra amica ostetrica: Dalila. Si volutamente la chiamiamo e consideriamo “amica” prima di ostetrica perché la fiducia e la tranquillità è fondamentale in momento cosi delicato. Lei infatti è stata subito prima di tutto un amica per noi, ci ha aiutato con la sua professionalità ad affrontare un passo alla volta la gravidanza. Abbiamo iniziato un percorso con lei fatto non solo degli aspetti puramente medici (sicuramente importantissimi e imprescindibili )ovvero le visite, le analisi e gli esami clinici, ma anche un percorso di formazione. Non si è limitata a dire “fate cosi”, ma di volta in volta ci ha spiegato il “perché”. Ci ha reso sempre più informati e consapevoli di quello che ci stava accadendo. Si è rivolta sempre a noi con la tranquillità e il senso di sicurezza che spesso in un rapporto medico-assistito viene sostituito da un senso di distacco, quasi di freddezza nell’ affrontare il problema posto, ma che in realtà è il 99% di tutto. Se la testa sta bene, il corpo la segue e cosi è stato per noi. La nostra è stata una bella gravidanza e il momento del parto non poteva che essere una esperienza meravigliosa. Nessuno può insegnarti il mestiere di mamma o papà, ma sicuramente una professionista e nello specifico la figura dell’ostetrica può renderti più pronto ad affrontare tutto ciò che verrà dopo la scoperta che ti cambierà la vita. Mamma, papà e il piccolo Lorenzo ti ringraziano per essere stata e continuare ad essere anche in questi primi giorni da neo genitori il nostro angelo custode, GRAZIE DALILA.

Ronnie, Liliana e Lorenzo

Felicissimi di aver incontrato un’ostetrica con competenza,professionalità e passione. Grazie!

Stephanie ed Emanuele

L’ostetrica è bravissima,dolce e simpatica. Ti mette tranquillità ed è proprio per questo che lo consiglierei  corso ad altre mamme.

Alessia ed Andrea in attesa di Alessandro

Il corso preparto è molto utile per il contatto con un professionista che ti aiuta a capire meglio ciò che succederà e anche perché ti aiuta a confrontare le proprie paure con le altre coppie. E poi che dire…Dalila è fantastica!

Manuela e Alessandro in attesa di Thomas

E’ stato un corso fantastico! Ero molto scettica inizialmente, ma dopo la prima lezione ho capito che era veramente tutto molto interessante ed utile! Poi i ” compagni di viaggio” e Dalila sono stati unici. Lo rifarei altre 1000 volte!

Silvia ed Ivan in attesa di Malika

Ho avuto la fortuna di conoscere la dottoressa Dalila Mecozzi in gravidanza, in occasione di uno dei suoi corsi di Pilates per gestanti. Da quel momento, mi sono fatta coinvolgere dal suo entusiasmo e dalla sua professionalità, e quando mia figlia è nata, non ho esitato a contattarla per chiedere di essere supportata durante il complesso avvio dell’allattamento al seno. L’intervento tempestivo, la disponibilità e la competenza di Dalila sono stati per me davvero preziosi. Le sono molto grata per il supporto che mi ha prestato, in una fase così delicata come il puerperio.
Mamma di Nina, Alessia. D.C.